Notocactus glaucinus (Parodia oxycostata)

Genere Notocactus
Famiglia Cactaceae
Habitat Nasce in modo spontaneo su zone rocciose o terreni pietrosi, ma anche in praterie, in America del Sud (Rio Grande do Sul-Brasile)

Notocactus glaucinus (Parodia oxycostata): caratteristiche salienti

Il Notocactus glaucinus o Parodia oxycostata (nome con cui, secondo le ultime classificazioni la pianta sarebbe riconosciuta) è un piccolo cactus di forma sferica ribassata. Il suo fusto può arrivare a misurare circa 8-9 cm. di diametro, di colore grigio-verde. Presenta dalle 6 alle 12 costolature caratterizzate da protuberanze appena accennate tra un’areola e l’altra. Le areole hanno forma rotonda, di colore bianco in un primo momento, poi grigio, successivamente sono nude. Le spine possono essere rossastre o giallastre; al centro in genere è solamente una, lunga circa 2 cm., mentre le radiali, sono generalmente composte da 2 lunghe circa cm. 1,5/2,5 ed altre 7/8 più corte.

Fiori: di colore giallo lucente spuntano più d’uno contemporaneamente all’apice del fusto, sono lunghi circa 1 cm. con un diametro di 4,5 cm. a forma di campanula.

Frutti: lunghi circa cm.2.5, ricoperti di una lanugine grigio-giallastra e setole bruno-rossastre.

Notocactus glaucinus (Parodia oxycostata)

Sinonimi:

  • Notocactus glaucinus var. depressus
  • Parodia oxycostata
  • Parodia glaucina var. depressa

Consigli per la coltivazione:

Si rimanda alla scheda generale del Notocactus.