Adenia ellenbeckii

Genere Adenia
Famiglia Passifloraceae
Habitat Etiopia, Somalia, Kenya, Uganda e Tanzania

Adenia ellenbeckii: caratteristiche salienti

L’Adenia ellenbeckii è un arbusto monoica (gli organi riproduttivi maschili -stami- e femminili -pistillo- sono presenti sulla stessa pianta), in natura può raggiungere metri 1.5 di altezza.

Dal fusto tendente al legnoso, che si sviluppa su un rizoma tuberoso, dipartono alcuni steli di forma eretta e pubescenti, raramente glabri.

Specie affine a l’A. ellenbeckii è l’ Adenia volkensii.

Adenia ellenbeckii

Adenia ellenbeckii

Consigli per la coltivazione.

L’Adenia ellenbeckii, può essere coltivata all’aperto, ma solo in zone dove le temperature non scendono sotto i 10 °C., deve essere posizionata a mezz’ombra, in un terreno ben drenato.

Annaffiare in estate una due volte la settimana e sospese nel periodo invernale, in quanto la piata è molto incline a marcire al fresco e umido.

I rami rampicanti che muoiono dovrebbero essere tagliati per favorire le nuove ramificazioni.

Rinvasare ogni due anni circa.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca