Anacampseros arachnoides

Genere:

Anacampseros

Famiglia:

Portulacaceae

Habitat:

Questa succulenta è originaria del Sudafrica, delle province del Capo Occidentale e Orientale e cresce in terreni rocciosi, protetta da arbusti cespugliosi.

Sinonimi:

Portulaca arachnoides
Ruelingia arachnoides
Talinum arachnoides

Descrizione:

Anacampseros arachnoides è una piccola succulenta con foglie spesse e appuntite di colore verde, rossastro o marrone scuro. Le rosette si diffondono verso l’esterno formando una stuoia; la superficie delle foglie può essere liscia o ricoperte di peli. I fiori, a forma di ruota, possono essere bianchi o rosa, e si aprono solo nel pomeriggio per poche ore, se esposti al sole.

Coltivazione:

Anacampseros arachnoides deve essere coltivata in un terreno ben drenato, che può essere argilloso, sabbioso, granuloso o sassoso. Ha bisogno di pieno sole. Innaffiare solo occasionalmente; durante l’estate si può bagnare più frequentemente, lasciando sempre asciugare il terreno prima di annaffiare nuovamente. Questa succulenta deve essere protetta dalle temperature sotto lo zero.

Propagazione:

A. arachnoides si propaga per talea o seme. I semi piantati a terra o in un vaso con una miscela di terriccio sabbioso, germoglieranno facilmente

Curiosità:

I fiori viola-rosa o bianchi di A. arachnoides sono molto decorativi per piante grasse così piccole.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca