Ariocarpus kotschoubeyanus

Genere Ariocarpus
Famiglia Cactaceae
Habitat Nasce in natura ad altitudini tra i 1.000 e 1.800 metri s.l.m. e a differenza delle altre specie lo si trova in terreni pianeggianti calcarei, sabbiosi o argillosi. E’ diffuso per un’ampia area che interessa gli stati messicani di: Coahuila, Nuevo Leon, San Luis Potosi, Tamaulipas, Zacatecas, Queretaro.

Ariocarpus kotschoubeyanus: caratteristiche salienti

Ariocarpus kotschoubeyanus, presenta la rosetta più piccola tra le varie specie del genere A., molto schiacciata, un pò depressa nella parte centrale, con un diametro massimo di circa 7 cm., visibile solo di qualche centimetro fuori terra, tanto che in natura, sono spesso nascoste dalla terra fangosa e risultano visibili solo grazie al loro fiore; la specie è inoltre caratterizzata da una radice grossa a fittone. La rosetta è formata da tubercoli a forma triangolare di verde oliva scuro, su cui compare una sorta di lanuggine. I fiori solitari, grandi in proporzione alla pianta, sono di colore magenta, tranne per la subsp. albiflorus (Backeb.) Glass, nella quale sono di colore bianco o bianco-rosa pallido, caratteristica da cui prende il nome.

Ariocarpus kotschoubeyanus, è una pianta a rischio di estinsione, elencata nell’appendice I di CITES.

Ariocarpus kotschoubeyanus var. albiflorus.

Ariocarpus-kotschoubeyanus-elephandens

Esemplare di Ariocarpus kotschoubeyanus in natura.

Varietà e Tipologie di Ariocarpus kotschoubeyanus:

  • Ariocarpus kotschoubeyanus subsp. albiflorus (Backeb.) Glass (fiore bianco o bianco rosa-pallido)
  • Ariocarpus kotschoubeyanus var. elephantidens (tubercoli più grandi)
  • Ariocarpus kotschoubeyanus var. macdowelli (pianta e tubercoli più piccoli, fiore di colore magenta molto chiaro e talvolta con bordo dei petali tendente al bianco)
  • Ariocarpus kotschoubeyanus var. sladovski (pelle più levigata e brillante)

Sinonimo di Ariocarpus kotschoubeyanus:

  • Ariocarpus sulcatus Schumann K. (1894) in Engler & Prantl
  • Roseocactus kotschoubeyanus (Lemaire) A. Berger

Consigli per la coltivazione

Seguire le indicazioni riportate nella scheda generale dell’Ariocarpus.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca