Dudleya virens

dudleya virens ssp insularis

Esemplari di Dudleya virens ssp. insularis

dudleya virens ssp hassei

Esemplari di Dudleya virens ssp. hassei.

Genere Dudleya
Famiglia Crassulaceae
Habitat E’ endemica delle colline di Palos Verdes nella contea di Los Angeles, di alcune delle Isole del Canale in California  e Isola di Guadalupe nella Bassa California (Messico).
Nome comune Liveforever verde – brillante Dudleya verde.

Dudleya virens: caratteristiche salienti.

Sottospecie includono:
Dudleya virens ssp Extima – endemica di Guadalupe (Bassa California).
Dudleya virens ssp Hassei – endemico dell’Isola di Catalina (California).
Dudleya virens ssp insularis – endemica dell’isola di Catalina, dell’isola di San Nicolas e delle colline di Palos Verdes (California).
Dudleya virens ssp virens – endemica dell’isola di Catalina, dell’isola di San Clemente e delle colline di Palos Verdes (California).

La Dudleya virens, come le altre Dudleye,  forma alla base delle rosette composte di foglie cilindriche, assottigliate alla base, lunghe da 8 a 12 centimetri e con un diamtero che va da 1,5 a 3 centimetri. Il loro colore è per lo più verde, ma possono avere delle sfumature rossastre.

I fiori sono di colore bianco composti di 5 petali (come le altre D.) e lunghi circa 10 mm.

Fioritura: aprile-maggio-giugno.