Gymnocalycium denudatum

Genere Gymnocalycium
Famiglia Cactaceae
Habitat Questa specie nasce spontaneamenti in: Rio Grande do Sul in Brasile, in Misiones nella provincia di Corrientes in Argentina, in Paraguay e Uruguay (America del Sud)
Nome comune Spider Cactus (Deriva dalla forma delle spine che a colpo d’occho sembrano ragni sulla pianta)

Gymnocalycium denudatum: caratteristiche salienti

Il Gymnocalycium denudatum è un cactus di forma globosa un pò schiacciata, di piccole dimensioni, diam. massimo cm.6-8, altezza cm.2-3, (può diventare un pò più grande in coltivazione) di colore verde scuro lucido. Le costolature in genere sono 5 ma a volte se ne possono contare fino a 8 e tubercoli appena accennati. Le spine sottili, di colore bianco o bianco-rosato, sono strettamente attaccate e curvate al fusto.

I Fiori sono grandi, possono misurare anche 7 cm. di larghezza e 5 di altezza, di colore bianco crema o rosa molto chiaro.

Stagione di fioritura: primavera ed estate.

Frutta: oblunga, di colore verde.

Gymnocalycium denudatum

Varietà e Tipologie di Gymnocalycium denudatum:

  • Gymnocalycium denudatum subs. angelae, ha un colore più opaco e presenta ha fiori più piccoli con gola rossa.
  • Gymnocalycium denudatum cv. Jan Suba, è un ibrido tra il G. denudatum (similitudine nel fusto) e G. baldianum (similitudine del fiore nel colore rosso o rosa acceso)
  • Gymnocalycium megalothelon, questo presenta cinque costolature e tubercoliè un cactus globoso appiattito con un aspetto a cinque costole, tubercoli più rialzati e fiori bianchi con doppi petali.

Sinonimi di Gymnocalycium denudatum:

  • Cereus denudatus
  • Echinocactus denudatus
  • Echinocactus intermedius

Consigli per la coltivazione

Si rimanda alla Scheda Tecnica del genere Gymnocalycium.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca