Opuntia decumbens

Genere Opuntia
Famiglia Cactaceae
Habitat Dal Sud del Messico fino al Costa Rica
Nomi comuni in spagnolo
 Lengua de Vaca, Nopal de Culebra
Nome comune in italiano  Fico d’india prostrato

Opuntia decumbens: caratteristiche salienti

Opuntia decumbens, è un arbusto legnoso succulento, ramificante che può arrivare ad un metro e poco più di altezza; le sue cladodi (pale) inizialmente di forma suborbicolare, maturando diventano obovate arrivando a misurare fino a circa 18 cm. di lunghezza e 10 di larghezza, sono di colore verde scuro da giovani, ma assumono con la crescita una tonalità giallina con sfumature viola o rossastre intorno alle areole. Presentano da 0 a 3 spine, rigide, giallastre che diventano bianche con l’età. Le ramificazioni partono dalla base della pianta e sono generalmente prostrati, raramente ascendenti.

Fiori: di colore giallo.

Periodo di fioritura: maggio, giugno, luglio, agosto.

Opuntia decumbens

Opuntia decumbens

Consigli per la coltivazione

L’Opuntia decumbens, è facile da coltivare perchè abbastanza rustica: in inverno può tollerare anche -1 /-2 °C.