Ortegocactus

ortegocactus_giromagi_cactus_succulents

Genere: Ortegocactus
Famiglia: Cactaceae
Habitat: Sud Africa, Botswana, Lesotho, Namibia, Zimbabwe
Coltivazione: Non è la specie più facile da coltivare. Prestare attenzione al calore e all’acqua. Per maggiori dettagli, basta leggere qui sotto.
Curiosità: Il suo nome è stato scelto in onore della famiglia Ortega, che aiutò il botanico Tom Macdougall nella scoperta di questo genere.

caratteristiche salienti

Ortegocactus è un genere monospecifico della famiglia delle Cactaceae. Si tratta di un cactus estremamente raro e ricercato, costituito da un’unica specie, globosa e molto piccola, dalla crescita lenta, ma comunque estremamente carina ed insolita.

L’unica specie del genere si chiama O. macdougallii ed è originaria di una zona quasi inaccessibile vicino a Oaxaca, in Messico, a un’altitudine compresa tra i 1600 ei 2100 metri, negli anfratti delle rocce calcaree: un ambiente estremamente severo e inospitale.

L’Ortegocactus è una pianta estremamente piccola, che forma piccoli grappoli di minuscoli steli globosi.

I fusti sono di colore verde-grigiastro, solcati da tubercoli, e raggiungono un diametro massimo di 3-4 centimetri. Su ciascun tubercolo si trova un’areola. Le areole sono i tipici germogli della famiglia delle Cactaceae, da cui si sviluppano le spine. Nell’Ortegocactus abbiamo areole dimorfiche: ciò significa che, nelle stesse piante, esistono due tipi di areole contemporaneamente. Sono entrambi bianchi, ma un tipo ha feltro e spine e si trova nella parte superiore dei tubercoli, mentre l’altro è peloso e si trova nella cavità tra i tubercoli.

Le spine sono corte, sottili, bicolori con base bianca e punta nera, acuminata. Sono disposte in gruppi di 8 per ciascuna areola, di cui una centrale, più corta, rivolta verso l’alto e le altre sette disposte a raggiera.

Dalla sommità dei fusti spuntano fiori solitari di colore giallo. Sono a forma di imbuto e hanno numerosi petali. Con il loro diametro più ampio di quello dell’intero gambo, sono davvero carnosi e carini e sono uno dei motivi per cui questo cactus è così ricercato dai collezionisti di succulente.

I fiori finiscono per formare un frutto secco, globoso, del diametro di 5 millimetri, rossastro, che contiene piccoli semi (1 millimetro di lunghezza), bruni, quasi sferici, neri.

Le radici sono fibrose e abbondanti: le foto delle piante estirpate mostrano come l’apparato radicale superi definitivamente in dimensioni quello dei cactus.

ortegocactus-macdougallii-1

Ortegocactus macdougallii

ortegocactus-macdougallii-5

Ortegocactus macdougallii

Varietà e Tipologie

Come accennato in precedenza, esiste una sola specie di Ortegocactus: O. macdougallii. Controlla il nostro negozio online per trovarlo!

Consigli per la coltivazione

L’Ortegocactus non è facile da coltivare poiché cresce in un habitat davvero particolare, di cui è difficile creare le condizioni in coltivazione. Ecco i nostri consigli per la coltivazione:

E’ opportuno posizionare l’Ortegocactus in luoghi luminosi, esposti alla luce diretta del sole.

Predilige temperature miti, circa 20 °C, o comunque mai inferiori a 10 °C, quindi è consigliabile riparare la pianta in inverno.

Ha bisogno di poca acqua, una volta ogni 10 giorni. In inverno è consigliabile sospendere completamente le annaffiature.

Alla base degli steli è frequente una decolorazione arancione, innocua ed apparentemente non è dovuta ad alcuna malattia. Tuttavia, se compare, controllate attentamente le radici alla ricerca di segni di marciume.

Il substrato deve essere drenante, mescolato con una piccola parte di torba e preferibilmente non troppo ricca di minerali.

Non necessitano di concimazioni frequenti ed è sufficiente diluire il fertilizzante con un’annaffiatura una volta all’anno.

Il rinvaso non è ovviamente necessario, trattandosi di una specie nana, a crescita estremamente lenta.

La propagazione dai semi è molto lenta e quindi questi cactus si trovano spesso innestati, anche perché le piante innestate mostrano una migliore resistenza al marciume radicale.

Shop On Line

Visita lo shop on line.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca